Assistiamo debitori colpiti da procedure esecutive mobiliari e immobiliari svolgendo attività di monitoraggio e gestione delle stesse, e valutando nel contempo le possibili soluzioni alle problematiche di indebitamento a monte.

A seconda dello stato di avanzamento della procedura esecutiva, analizziamo l’esistenza dei presupposti per richiedere la conversione del pignoramento, per proporre l’estinzione del debito con finanza esterna anche mediante trattativa stragiudiziale, ovvero per accedere ad una procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento mirando ad ottenere la sospensione delle procedure esecutive in corso.

Ti illustreremo quali sono le tempistiche prevedibili, le fasi delle procedure e i relativi costi. Se desideri avere maggiori informazioni, potrai contattarci ai recapiti indicati su questo sito. e fissare un appuntamento per esporci la tua situazione. Valuteremo insieme le possibili soluzioni.