Se hai più debiti rispetto al tuo reddito ed al valore di immediato realizzo del tuo patrimonio, ed hai difficoltà o incapacità a pagarli, allora vuol dire che sei sovraindebitato.

Oggi, grazie al Codice della Crisi e dell’Insolvenza che disciplina l’istituto del sovraindebitamento, se avrai i requisiti di legge, potrai accedere alla procedura di sovraindebitamento, già disciplinata dalla Legge 3/2012 (meglio conosciuta come legge “antisuicidi” o “salvasuicidi”) ed ottenere l’esdebitazione, ossia la liberazione da tutti i tuoi debiti, mediante decreto del Tribunale competente che li dichiara inesigibili. Di conseguenza, potrai ottenere la rettifica delle tue segnalazioni nel S.I.C. (Centrale dei Rischi della Banca d’Italia e CRIF) e potrai così uscire dalla lista dei cd. “cattivi pagatori”, tornando ad avere una vita serena.

Quattro sono le procedure possibili a cui potrai alternativamente accedere:
1) il piano di ristrutturazione dei debiti del consumatore, se i tuoi debiti hanno natura privata e non sono, neppure indirettamente, riconducibili ad una precedente attività aziendale svolta;
2) il concordato minore, se sei un imprenditore iscritto al Registro delle Imprese ed hai, negli ultimi tre esercizi contabili, debiti, anche non scaduti, inferiori ad euro 500.000,00, patrimonio aziendale di valore inferiore ad euro 300.000,00, e fatturato inferiore ad euro 200.000,00 euro;
3) la liquidazione controllata del debitore, se sei consumatore ovvero imprenditore cancellato dal Registro delle Imprese;
4) l’esdebitazione dell’incapiente, se non sei intestatario di alcun bene e non sei in grado di offrire nulla ai creditori, nemmeno in prospettiva futura. L’accesso a tale procedura è possibile per una sola volta e ti permette di ottenere da subito la liberazione dai tuoi debiti, ricorrendone le relative condizioni di legge.

Lo studio ti offre la possibilità di valutare, grazie ad una preanalisi non impegnativa, se hai i requisiti per l’accesso alla procedura di sovraindebitamento. Ti illustreremo quali sono le tempistiche prevedibili, le fasi della procedura e i relativi costi. Se desideri avere maggiori informazioni, potrai contattarci ai recapiti indicati su questo sito. e fissare un appuntamento per esporci la tua situazione. Valuteremo insieme le possibili soluzioni.