Fiduciario di alcune fra le maggiori Organizzazioni Sindacali a livello nazionale, lo studio assiste lavoratori ed imprese nella gestione di vertenze e controversie di lavoro, sia in ambito stragiudiziale (in sede sindacale o dinanzi la Direzione Territoriale del Lavoro) sia in ambito giudiziale.

Casistiche (elenco esemplificativo e non esaustivo):

- recupero stipendi e TFR non pagati, ed eventuale gestione della pratica presso il Fondo di Garanzia dell’I.N.P.S.;

- insinuazioni al passivo fallimentare;

- riconoscimento giudiziale del livello;

- mansioni – dequalificazione – impugnazione – reintegra – risarcimento danno professionale;

- mansioni – verifica corretto inquadramento – rivendica categoria superiore;

- mobbing – discriminazioni – danno biologico;

- contratti di agenzia – agenti e lavoratori parasubordinati – risoluzione contratto – pagamento indennità;

- apprendistato;

- comportamenti antisindacali – Art. 28 S.L.;

- demansionamento totale o parziale – dequalificazione – impugnazione – risarcimento del danno;

- infortuni sul lavoro – retribuzione – risarcimento danno biologico;

- licenziamento – impugnazione stragiudiziale e giudiziale;

- violazione della privacy sul luogo di lavoro;

- esecuzione forzata di accordi transattivi;

- sanzioni disciplinari – contestazioni e impugnazioni.