201705.02
0
0

Interessi non dovuti: Imprenditrice vince contro l’ex Tercas

L’imprenditrice però non demorde e si rivolge all’avvocato Berardo Di Ferdinando che propone un’opposizione al decreto ingiuntivo. La causa viene assegnata allo stesso giudice che ha emesso il decreto, Andrea Vassallo. Nell’opposizione il legale fa notare che il conto corrente per cui era stata chiesta l’ingiunzione era in realtà la prosecuzione da altri due conti…

201505.27
0
0

Il Tribunale di Pesaro, rilevato il sospetto superamento della soglia di usura del solo tasso di interesse di mora di un contratto di mutuo fondiario, ammette C.T.U. contabile per la relativa verifica.

Il Tribunale civile di Pesaro, nella persona del Giudice Dott.ssa Carla Fazzini, ha ammesso C.T.U. contabile, avendo rilevato il sospetto superamento del tasso soglia di usura in relazione ai soli interessi di mora di un contratto di mutuo fondiario. In particolare il Giudice ha precisato ̶…che il tasso soglia riguarda sia gli interessi corrispettivi che quelli moratori, e che…

201502.12
0
0

Il Tribunale di Pesaro, nel corso di una causa per anatocismo, riapre l’istruttoria per verificare d’ufficio la presenza di usura bancaria sui conti correnti.

Il Tribunale civile di Pesaro, nella persona del Giudice Dott. Tamburini, ha riaperto l’istruttoria di una causa avente ad oggetto richiesta di rimborso di somme per interessi anatocistici e commissioni non autorizzate. Tenuto conto che i valori indicati nella Consulenza Tecnica d’Ufficio (che ha già riconosciuto al correntista €.13.188,75) appaiono potenzialmente generatori di interessi ultralegali di natura usuraria, il giudicante,…

201502.11
0
0

Anatocismo ed usura: per il Tribunale di Firenze è fraudolento il decreto ingiuntivo della banca, basato su clausole nulle. Fondata l’exceptio doli del garante che si oppone.

Con ordinanza del 1.2.2015, la terza sezione del Tribunale civile di Firenze, nella persona del Giudice Dott.ssa Anna Primavera, ha rigettato la richiesta della banca di concessione della provvisoria esecutorietà di un decreto ingiuntivo su scoperto di conto corrente. Il decreto ingiuntivo, opposto da due garanti, è stato considerato dal Giudice atto fraudolento od abusivo, in quanto fondato…

201412.24
0
0

Anatocismo: il Tribunale di Teramo rileva d’ufficio la nullità della clausola anatocistica di un contratto di conto corrente successivo all’anno 2000.

Opposizione contro un decreto ingiuntivo di una banca: il Tribunale civile di Teramo, nella persona del Giudice Dott. Paolo Andrea Vassallo, ha accolto l’eccezione dell’Avv. Berardo Di Ferdinando rilevando la nullità della clausola anatocistica contenuta in un contratto di conto corrente acceso successivamente all’entrata in vigore della Delibera del C.I.C.R. del 9 Febbraio 20. In…

201411.06
0
0

Usura bancaria su finanziamento auto: il Tribunale di Teramo chiede al C.T.U. di ridurre gli interessi versati e di eliminare quelli da versare

Il Tribunale di Teramo, nella persona del Giudice Dott.ssa Francesca Avancini, ritenuto sussistente il superamento del tasso soglia di usura in un finanziamento per l’acquisto di un’autovettura, ha disposto Consulenza Tecnica d’Ufficio chiedendo al tecnico incaricato di ridurre gli interessi versati dal tasso pattuito al tasso dei B.O.T., e di eliminare totalmente gli interessi futuri sulle rate…

201410.29
0
0

Equitalia condannata a risarcire i danni ad un nostro cliente.

Il Giudice di Pace di Atri ha condannato la Prefettura di Vibo Valentia ed Equitalia Sud a risarcire i danni subiti da un cliente del nostro studio, equitativamente determinati in €.5,00 oltre spese legali. Motivo? mancanza di diligenza di Equitalia nel controllo delle somme iscritte al ruolo. Scrive testualmente il Giudice in sentenza: “..l’Equitalia ha l’obbligo di…

201205.02
0
0

Fiere: il caso approda in Procura

L’Associazione sindacale FIVAG-FELSA-CISL, sulla scorta del decreto firmato dal Presidente della Repubblica On.le Giorgio Napolitano (con il quale è stato accolto il ricorso straordinario al Capo dello Stato), ha segnalato alla Procura della Repubblica di Teramo – con due distinti esposti denuncia – possibili reati di falso ideologico in atto pubblico, commessi da privati nel…

201203.14
0
0

Assistita con successo l’Associazione Sindacale FIVAG-FELSA-CISL: vinto il ricorso straordinario al Capo dello Stato contro Comune di Teramo, Fiva Confcommercio e Anva Confesercenti.

Nel mese di Dicembre 211, l’Associazione sindacale FIVAG-FELSA-CISL riceve notizia del decreto firmato dal Presidente della Repubblica On.le Giorgio Napolitano, che accoglie il ricorso straordinario al Capo dello Stato presentato dall’associazione stessa (assistita dallo Studio legale DI FERDINANDO). Il ricorso è stato proposto nell’anno 209 contro una determina dirigenziale emanata dal Dirigente pro tempore del Settore…